Skip to main content

LA VALLETTA DI PASSO LANCIANO: tra storia, tradizioni e…fate dei boschi?

Un percorso semplice, quasi interamente nel bosco, per arrivare al complesso agro-pastorale più bello e suggestivo della Majella, casa di pastori e di agricoltori del secolo scorso. Un tempo casa loro ed oggi ricca testimonianza della vita di altri tempi o forse…casa delle fate? Chissà.

Con soli 100 m di dislivello cammineremo tra i faggi, lungo i sentieri una volta calpestati dai pastori. Raggiungeremo il complesso della Valletta, la più bella e suggestiva struttura in pietra a secco della montagna madre.

Una piccola fortezza che un tempo custodiva e proteggeva la vite di pastori, contadini assieme alle loro pecore e ai loro cani da guardiania! Troeremo un angolo per mungere, uno per immagazzinare il formaggio ed i prodotti della terra, uno per dormire sulle “brangate” e poi…tanto spazio per le pecore ed i cani.

Per info e prenotazioni contattare AnimAbruzzo al 3298110734.
Se vuoi dormire in Abruzzo, in una struttura confortevole e in posizione strategica per visitare i luoghi più caratteristici, chiama sempre il 329.8110734.
Adatto a bambini dai 5 anni in su abituati a camminare.

DETTAGLI DELL’ESCURSIONE
DOVE: Parco Nazionale della Majella
LUNGHEZZA: 3,5 KM ca
DISLIVELLO: 100 M
DIFFICOLTA’: FACILE, adatta a bimbi dai 6 anni in su abituati a camminare
DIFFICOLTA’: T – SENTIERO FACILE
DURATA: 3 ore
ADATTO a tutti coloro che amano camminare nella natura
ORA DI RITROVO: ore 9:30
LUOGO DI RITROVO: Passo Lanciano (ai partecipanti sarà inviato il punto Google Maps che porta al luogo di ritrovo).

COSTO DELL’ USCITA: gratuita per bimbi fino a 9 anni – 10 € bambini dai 10 ai 13 anni – 15 € per gli adulti.
Il costo è comprensivo di assicurazione per la durata dell’evento e di una guida professionale Accompagnatore di Media Montagna di “AnimAbruzzo” che, oltre a portarvi nel punto prestabilito con la massima professionalità ed esperienza, vi darà informazioni utili, illustrando flora, fauna e altre informazioni sul territorio, senza tralasciare tradizioni e leggende.

ATTREZZATURA RICHIESTA: Zainetto per portare il necessario, scarpe da escursionismo, abbigliamento a strati, antipioggia/k-way, bastoncini telescopici se abituati ad usarli, barrette energetiche/snack/panino/quanto abituati a mangiare in montagna, panino e 1,5 lt di acqua.
Vestirsi a strati è sempre il modo migliore di prepararsi ad un’uscita in montagna, per meglio gestire le variabili meteo e la propria temperatura corporea.

Chiama ora!

 

Data

Ago 09 2022
Expired!

Ora

9:30 - 12:30

38 Comments

Leave a Reply

X