DI BORGO IN BORGO: DA CASTROVALVA A FRATTURA VECCHIA

25.00

Un percorso che regala panorami sul Lago di Scanno, scorci unici e tutti da conquistare.

Partenza dal piccolo nido d’aquila del borgo di Castrovalva (fraz. Di Anversa degli Abruzzi) per raggiungere il paese “fantasma” di Frattura Vecchia (fraz. Di Scanno), che ci racconterà due storie che hanno profondamente cambiato questi luoghi:

la frana, e quindi la geologia, che ha generato il lago di Scanno e il terremoto del 1915 avvenuto nella Marsica.

Ci muoveremo alla scoperta di storia, natura, paesaggi e geologia, con una discreta possibilità di avvistare i cervi nobili.

In alcune stagioni è possibile percorrere dei tratti assieme ai pastori ed al loro gregge, per imparare il giusto atteggiamento da avere quando li incontriamo, per rispettare e conoscere il loro lavoro e al tempo stesso per proseguire in tutta sicurezza senza temere i cani da guardianìa.

Per informazioni e prenotazioni, telefonare o inviare un messaggio Whatsapp al 329.8110734 oppure inviare una mail ad info@animabruzzo.com.

Inizio attività ore 09:00 – termine attività ore 16:00

Adatto ai ragazzi dai 14 anni in su abituati a camminare.

L’uscita sarà svolta nel rispetto della normativa di prevenzione sul Covid-19.

DOVE: Riserva Naturale Regionale Gole del Sagittario

LUNGHEZZA: 14,5 KM ca

DISLIVELLO: 900 M

DIFFICOLTA’: SENTIERO ESCURSIONISTICO adatto a persone mediamente allenate.
ORA DI RITROVO: ore 9:00

LUOGO DI RITROVO: Castrovalva fraz. Di Anversa degli Abruzzi (il luogo preciso sarà inviato ai partecipanti via Whatsapp).

TERMINE ESCURSIONE: ore 16.00.

 

COSTO DELL’USCITA: 25 € a persona.

ATTREZZATURA NECESSARIA: Zaino per portare il necessario, scarpe da escursionismo, bastoncini telescopici se abituati ad usarli, abbigliamento a strati, pantaloni lunghi comodi e non aderenti, giacca antivento e antipioggia/k-way, cappello, crema solare, barrette energetiche/snack/panino/quanto abituati a mangiare in montagna, almeno 1,5 lt di acqua.